BELEN RODRIGUEZ, I “GUAI” CON LA SIGNORA GUESS E L’AMICIZIA PARTICOLARE CON GONZALO HIGUAIN

1712386_belen_higuain (1)Sembra avere un piccolo problema Belen Rodriguez con la moglie del capo della marca “Guess”, che non la vede di buon occhio come testimonial della marca: “A Milano gira voce che “Belin” Belen non sia molto amata dalla borghese moglie del grande capo della Guess – fa sapere Alberto Dandolo per Dagospia nella rubrica “Milano Spia” –  azienda di cui l’argentina è testimonial mondiale. Pare che la “Signora Guess” non consideri la showgirl adatta a rappresentare il marchio di famiglia. Si favoleggia che la potente signora non perda occasione per ricordare al marito e alle amiche più intime certi “trascorsi trasgressivi” di Lady Pampa. Sarà vero? Ah, saperlo…”.
Qualche sospetto poi sulla sua amicizia con Higuain: “Qualcuno indaghi sul vero rapporto che intercorre tra Belen e il bomber argentino Gonzalo Higuain! Solo amicizia o qualcos’altro? Ah, saperlo…Ps: Gonzalo è stato sempre amante delle donne che fanno tv..”.

MORIC: “VI PRESENTO LA NUOVA NINA….”

“È passato un anno e mezzo dal ultima volta che sono andata in televisione, ma è stata una mia scelta …”.
Nina Moric ha scelto gli studi di Domenica Live per il suo “ritorno” sullo schermo. Il racconto del tempo lontano dalle telecamere passa per gli scatti e post che nel frattempo la Moric ha pubblicato sui social, che hanno spesso animato polemiche. Uno dei post più “attaccati” è stato quello in cui la Moric ironizzava sul Molise, specificando di non esserci mai stata.

Nina-Moric-Corona-9“Quelli che offendono sui Social abitano tutti in Molise – aveva scritto la Moric – Sì, lo penso veramente, vivo in Italia da 15 anni, per lavoro o per vacanza posso dire di essere stata ovunque, tranne che in Molise, e siccome non mi è mai successo che qualcuno mi urlasse per strada, troia, puttana, rifatta, gommone e anche peggio, l’unica spiegazione deve essere questa : quelli che commentano con insulti irripetibili vivono tutti in Molise. State lontani è un posto bruttissimo”.

“In quel mio post, ironico – commenta la Moric in studio – ho fatto un complimento al Molise. Alcuni lo hanno colto, molti no. La cosa che mi ha fatto più pensare sono state alcune testate giornalistiche, dove ci sono anche laureati, che hanno criticato questo mio post. Io sono una che punzecchia un po’ la gente ma qualche giorno fa c’è stato un politico importante che ha fatto un commento di questo tipo ma serio sul Molise… Vediamo allora chi ha offeso davvero”.
Moric ora si vuole proporre in una veste nuova?
“Non è che Nina Moric è nuova, sono sempre stata una persona molto ironica e soprattutto autoironica, ora mi diverto con i social. Molti pensano io abbia un social manager, non c’è nessuno, sono io che scrivo. Poi certo, a volte, essendo croata, a volte ci sono accenti sbagliati e il mio compagno me li corregge”.
In studio, a sorpresa, il compagno della Moric, Luigi.

SEXY E IN POSA PER LA COPERTINA, MA IL DETTAGLIO INQUIETANTE NON PASSA INOSSERVATO

ChtGRc9UkAEWyKfLe Fifth Armony, il gruppo femminile nato dopo il successo di X Factor Usa nel 2012, sono riuscite a guadagnarsi la copertina di Billboard, ma gli scatti patinati hanno attirato l’attenzione dei fan per un dettaglio davvero insolito: in una foto non pubblicata sulla rivista ma  fatto circolare sul web dall’account twitter account Shady Music Facts, Ally Brooke Hernandez si ritrova con due piedi destri.

Un grossolano errore di chi ha modificato le immagini con Photoshop, ma ciò non ha impedito alla diretta interessata di rispondere con filosofia, sempre a suon di tweet:

Michele Morrone per la prima volta in formato famiglia

Finalmente possiamo vedere Michele Morrone a spasso per le vie di Roma con la sua donna. Riservatissimo e schivo, il sex symbol è riuscito a far cadere il silenzio sulla sua vita privata. Adesso, grazie ad un’esclusiva di Novella 2000, lo scopriamo insieme a Rabia e al loro figlio. Nelle foto, perde il piglio da duro e dannato e diventa un papà premuroso e affettuoso.

C_2_fotogallery_3001287_1_image

Ogni volta che qualcuno chiedeva al 25 enne notizie sulla ragazza lui rispondeva “Sono fatti miei, mi spiace della mia vita privata non parlo è solo mia e non c’entra nulla con lo showbiz”. Si è poi scoperto che è papà di un bimbo, dopo la “confessione” sempre a Novella 2000, avuto con Rabia. Alla domanda se sia sposato, Michele continua ad alzare un muro sulla verità…

“Verissimo Speciale Amici”, Maria De Filippi si racconta a cuore aperto a Silvia Toffanin

C_2_fotogallery_3001279_12_imageUn sabato speciale a “Verissimo”. Il 7 maggio alle 15.25 ci sarà una puntata-evento con crossover a Canale 5. Silvia Toffanin intervista in esclusiva Maria De Filippi negli Studi Titanus Elios di Roma. “Verissimo Speciale Amici” è dedicato quasi esclusivamente al talent, con la De Filippi che si racconta a cuore aperto: “Ho sempre paura di sbagliare prima di entrare in studio, ma se provi ancora l’emozione, vuol dire che questo mestiere lo devi fare”.

“Amici 15”, tra Elodie e Lele è amore vero

E’ scoppiato l’amore nella casetta bianca di “Amici 15”. Il rapporto tra i cantanti Elodie e Lele è sempre stato molto più che una semplice amicizia, anche se entrambi non hanno mai manifestato apertamente i propri sentimenti. In occasione del compleanno della ragazza, però, il napoletano si è dichiarato facendole trovare una stanza piena di palloncini e un quaderno bianco da scrivere insieme. E infine è arrivato anche il “Ti amo”.

C_2_articolo_3006886_upiImagepp

Un compleanno speciale per il ‘fenicottero’, come è stata soprannominata dai suoi compagni per via dei suoi capelli rosa shock, che è riuscita finalmente a dare un nome alla sua relazione con Lele: amore. Tra qualche lacrima di commozione e molti sorrisi la coppia ha ufficializzato il loro rapporto di fronte alle telecamere. La finale è alle porte e, sebbene innamorati, sul palco dovranno sfidarsi uno contro l’altra per la vittoria. Il loro sentimento resisterà?

 

Sabrina Salerno: “Parlo con i morti e prego la Madonna”

Sabrina Salerno si appresta a festeggiare i suoi 30 anni di carriera e racconta per la prima volta il suo rapporto con la spiritualità. La cantante e showgirl, icona sexy degli Anni Ottanta, rivela a “Mistero Magazine” di avere le premonizioni: “Fin da piccola ho sentito le voci di persone care scomparse che mi davano messaggi o indicazioni per il futuro che poi si sono puntualmente avverati”, dice, confessando di pregare spesso la Madonna.

sabrina-salerno

In cantiere ha un film, un nuovo progetto discografico e tanti concerti in giro per il mondo, ma, a 48 anni splendidamente portati, Sabrina Salerno racconta anche il suo rapporto con la fede e la spiritualità: “Con il cristianesimo ho un rapporto conflittuale. Pur essendo credente, non riesco ad accettare determinati obblighi e imposizioni”, spiega nell’intervista ad Aldo Dalla Vecchia. “La spiritualità va al di là della religione – continua – oggi prego molto, sia nei momenti belli sia in quelli meno belli. Lo faccio per ringraziare, ma anche per trovare conforto e aiuto. Mi viene naturale rivolgermi a Maria”, confessa.

Parlando di spiritualità, la showgirl fa anche una rivelazione: “Spesso ho fatto sogni premonitori – dice – Prima di scoprire di essere incinta, l’ho saputo in sogno. E adesso mi capita di ‘sentire’ in anticipo la gravidanza delle amiche. A una di loro ho preannunciato che era in attesa di due gemelli, un maschio e una femmina. Lei mi ha dato della matta… Salvo poi scoprire di essere incinta di due gemelli, un maschio e una femmina”.

Sabrina Salerno confessa però di essere anche un po’ superstiziosa: “Ho notato che ogni volta che mi metto qualcosa al contrario, come un maglione o una T-shirt, le cose poi vanno benissimo”, dice. E svela qualche retroscena anche sui tanti vip con i quali in passato ha lavorato: “Ciascuno ha i suoi piccoli riti e scaramanzie, per esempio Raffaella Carrà non ama il viola e non si siede a tavola se si è in tredici”.

George Clooney, 55 anni di fascino senza tempo

George Clooney spegne 55 candeline, al fianco della splendida moglie Amal e festeggia una carriera in continua ascesa (come attore, regista e produttore) e una vita privata all’insegna della beneficenza. Insieme alla consorte è infatti in prima linea per molte campagne in favore dei più deboli, ultima in ordine di tempo quella riguardante i rifugiati siriani.

C_2_fotogallery_3001269_5_image

La sua carriera iniziò con alcune comparsate in televisione, fino al ruolo del magnetico Dott. Doug Ross in E.R. La parte lo fece entrare nel cuore del grande pubblico e gli spalancò le porte di Hollywood.

Il suo primo copione importante arrivò nel 1996 con “Dal tramonto all’alba” di Robert Rodriguez, dove lavorò al fianco di Quentin Tarantino e Harvey Keitel. Importante per la sua carriera il sodalizio con il regista Steven Soderbergh, che lo ha diretto in molti film e con cui ha fondato una casa di produzione.

Nel 2002 ha debuttato come regista per “Confessioni di una mente pericolosa”, a cui sono seguiti altri titoli fino al recente “Monuments Men” (2014). Il 2006 è invece l’anno del suo primo Oscar con “Syriana” (miglior attore non protagonista), mentre il secondo è arrivato nel 2013 con “Argo”, come miglior produzione.

828

“Blindspot”, arriva su Italia 1 la serie che ha conquistato gli Stati Uniti

Arriva martedì 10 maggio in anteprima esclusiva su Italia 1 “Blindspot”, la serie più vista della stagione negli Stati Uniti. Puntata dopo puntata ha tenuto con il fiato sospeso oltre 15 milioni di telespettatori, conquistando anche i Critics Choice Award. Protagonista dello show è una donna che viene ritrovata in un borsone a Times Square con il corpo completamente tatuato e che dice di non ricordare nulla del proprio passato.

C_2_fotogallery_3001113_3_image

Essendo priva di memoria, la donna ritrovata nel borsone assume il nome di Jane Doe (Jaimie Alexander), l’appellativo dato a coloro che perdono coscienza della propria identità. Tra gli stravaganti tatuaggi che ricoprono il suo corpo c’è il nome dell’agente dell’FBI Kurt Weller (Sullivan Stapleton). Si scoprirà che il DNA della donna corrisponde a quello di Taylor Shaw, vicina di casa di Weller quando erano bambini, che era scomparsa 25 anni prima e creduta morta. Il detective e la sua squadra iniziano così ad indagare per decifrare i numerosi tatuaggi e cercare di risolvere i misteri a lei legati, puntata dopo puntata, come un puzzle da ricomporre.

La serie è ideata e prodotta da Martin Gero e Greg Berlanti, quest’ultimo definito “il Re Mida della nuova Hollywood”. A lui si devono infatti i successi di “Arrow”, “The Flash”, “Supergirl” e “Legends of Tomorrow”.

Gianluca Grignani ricoverato per unʼintossicazione etilica a Lodi

Il cantante Gianluca Grignani è stato soccorso per intossicazione etilica vicino alla sua abitazione a San Colombano al Lambro nel Lodigiano. I sanitari del “118” sono arrivati dopo essere stati chiamati dai familiari del musicista e lo hanno trovato in un forte stato di eccitazione. Proprio per questo è stato anche necessario l’intervento dei carabinieri che sono stati chiamati sul posto dai soccorritori.

C_2_articolo_3006945_upiImagepp

Il cantante è stato subito sottoposto a un trattamento sanitario volontario: Grignani ha accettato di farsi curare già sul posto. Dopo i primi miglioramenti è stato trasportato in ospedale. “Gianluca Grignani è stato vittima di attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo coinciso con l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani”. Lo fa sapere lo staff del cantautore, spiegando i motivi per cui Grignani è stato soccorso oggi vicino alla sua abitazione a San Colombano al Lambro nel Lodigiano.